raccomandazioni per l’ uso di integratori

23 Ottobre 2018 by simonacasadei0
shutterstock_157746134-1200x800.jpg

Mi trovo spessissimo a dovere dare opinioni su integratori che vengono consigliati più spesso da conoscenti o personaggi interessati solo al loro business più che da colleghi del ramo medico o farmaceutico (che hanno ovviamente più a cuore il benessere della persona), questo accadimento mi turba molto perché molto spesso non possiamo sapere cosa accadrà nell’ organismo di chi assumerà l’ integratore in modo possiamo dire, ingenuo e fidandosi. Il problema dei sostituti in busta dei pasti o dei ‘fintipasti’ a base proteica è enorme sia per i risvolti salutistici che economici e mi sembra strano che nessun ente regolatore nell’ ambito sanitario abbia fatto un intervento deciso per impedire la diffusione che avviene quasi sommessamente in apposite riunioni o qualche volta in ambienti para-medici. Di certo non mi voglio scagliare contro alcuno ma diffido di chi propone una busta ad un paziente oncologico in chemio o ad un ottantenne diabetico insultino-dipendente….ci vuole un bel pelo sullo stomaco!!!!! Ma è solo una riflessione mia….Le raccomandazioni ci sono, eccole: 1. una dieta varia ed equilibrata fornisce tutte le sostanze nutritive di cui l’ organismo ha bisogno, pertanto in condizioni normali non vi è necessità di integrare; 2. un integratore non può compensare uno stile di vita scorretto (non mangio perché non ho tempo o non digerisco niente di quello che mangio); 3. evitare il ‘fai da te’: mai fidarsi di integratori che passano di mano in mano senza un minimo vaglio del proprio medico per le proprie caratteristiche; 4. prima di assumere integratori se si stanno assumendo farmaci, verificare eventuali interazioni; 5. non assumere integratori per periodi prolungati o più integratori insieme, leggere sempre le etichette informative, la provenienza, la certificazione e non assumere mai dosi superiori a quelle indicate, in caso di effetti collaterali, rivolgersi immediatamente al proprio medico. Il Fondo Europeo per la Ricerca sul Cancro sconsiglia vivamente l’ utilizzo di integrazioni qualora la persona sia in grado di alimentarsi ed anzi sollecita i medici ad aiutare il paziente o la persona in generale ad adattare la nutrizione alle particolari esigenze o problematiche del paziente o della persona stessa. Fate la Vostra scelta consapevole!!!!!! Liveloveat

 

simonacasadei


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Simona Casadei

via xxv marzo, 4
47895 Domagnano - San Marino
cell: 335 5787883
mail: simo.casadei@gmail.com
COE: SM 19767

Ultimi post